Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Trova zittisce Pischedda: voce stonata
Cor 12 marzo 2020
Trova zittisce Pischedda: voce stonata
E´ guerra nel Psd´Az di Alghero, sempre più distanti le posizioni dei militanti. Durissima la replica del capogruppo Roberto Trova alle esternazioni di Franca Pischedda: «eviti di parlare a nome della sezione Anselmo Contu»


ALGHERO - «Una piccola voce fuori dal coro e pure stonata. Lungi da me la voglia di apparire a tutti i costi, ma quando si è provocati, accusati ingiustamente ed offesi è giusto che, in quanto consigliere e capogruppo del Psd'Az all'interno del consiglio comunale di Alghero debba dare risposte, precisazioni e delucidazioni a chi, forse non per colpa sua esterna considerazioni completamente fuori luogo». Aria sempre più tesa all'interno della casa Sardista algherese, non usa mezzi termini il consigliere Roberto Trova, per replicare alle sferzanti parole di Franca Pischedda.

Trova ci va giù durissimo: eviti di parlare a nome di una sezione di cui sia io che il Sindaco ci onoriamo di far parte e sicuramente da molto più tempo di lei. «Questa persona pensa che una volta andata in pensione, tra l’altro con una invidiabile sobrietà, per volontà divina sia assunta ad un altro incarico e cioè quella di padre padrone del Psd'Az di Alghero ed in particolare della sezione Anselmo Contu. A questo proposito vorrei far notare che la sezione è costituita e formata da militanti e simpatizzanti che non credo abbiano dato a questa persona una delega in bianco per accusare il consigliere Trova di nefandezze nei confronti di un partito che ha contribuito alla elezione di Mario Conoci a Sindaco di Alghero».

Roberto Trova sottolinea i suoi attuali incarichi di «consigliere comunale, capogruppo, membro del direttivo e consigliere nazionale di un partito storico, del partito federalista più antico d'Europa e di un partito che non ha mai dovuto scrivere il cognome di qualcuno sotto il simbolo per ottenere consenso». Inoltre - precisa Trova - mi onoro di essere il portavoce sia della sezione "Anselmo Contu" sia di qualunque sezione futura visto che la crescita degli ideali sardisti è uno dei miei compiti.

«Probabilmente questa persona parla a titolo meramente personale e questo lo può anche fare, ma per cortesia lasci perdere la sezione Anselmo Contu nella quale moltissime persone non sono certamente in accordo con le sue esternazioni, alcune delle quali di dubbio gusto. Un ultimo sommesso consiglio, in un momento dove l'emergenza sanitaria è diventata purtroppo una priorità, lasci perdere le frecciate e le simpatie personali e insieme al partito dei sardi cerchi di aiutare il Sindaco a risolvere i gravi problemi sanitari che in questo periodo stanno distruggendo la vita sociale ed economica non solo di questa città. Tutto questo anche perché il Partito dei sardi come altri ha contribuito alla elezione del Sindaco nella persona di Mario Conoci. Viceversa la rimando al titolo» conclude Roberto Trova.

Nella foto: Roberto Trova in consiglio comunale
Commenti
9:26
E´ una delle proposte lanciata da Matteo Renzi, nel suo nuovo libro, in uscita in questi giorni, "La mossa del cavallo" (Marsilio)
20:04
La Sardegna ha raggiunto un ottimo risultato, con il sacrificio di tutti noi sardi, non ha alcun senso vanificarlo per del becero egoismo e per delle insensate prese di posizione. Cerchiamo di mantenere la Sardegna un posto sicuro per consentire a tutti di godere del nostro mare e della nostra terra in sicurezza
29/5/2020
«Necessarie ulteriori misure di sostegno per artisti e lavoratori degli spettacoli dal vivo», dichiara il consigliere regionale del gruppo consiliare Cambiamo! Udc Antonello Peru


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)