Skin ADV
Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaArresti › Coltivazione di cannabis: allevatore in manette
Red 18 luglio 2020
Coltivazione di cannabis: allevatore in manette
I militari della Stazione di Nurri hanno sorpreso il 35enne mentre innaffiava e curava una piantagione illegale di Cannabis indica composta da 262 piante di tipo nano, tutte in buono stato vegetativo, disposte su filari regolari in un piccolo appezzamento di terreno ricavato a ridosso di un muretto a secco che ne garantiva il completo occultamento


NURRI - Nell’ambito delle attività finalizzate al monitoraggio e alla repressione dei reati di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti sui territori del Sarcidano, svolte d’iniziativa dai reparti della Compagnia Carabinieri di Isili, i militari della Stazione di Nurri, con il supporto dei Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sardegna, hanno arrestato un 35enne allevatore responsabile del reato di coltivazione di sostanza stupefacente. Durante un servizio di osservazione in zona impervia e difficilmente raggiungibile, i militari hanno sorpreso l'uomo mentre innaffiava e curava una piantagione illegale di Cannabis indica composta da 262 piante di tipo nano, tutte in buono stato vegetativo, disposte su filari regolari in un piccolo appezzamento di terreno ricavato a ridosso di un muretto a secco che ne garantiva il completo occultamento.

Attraverso un elaborato sistema di comunicazione tra cisterne in vetroresina distanti tra loro circa 150metri e collegate con un tubo in pvc, le piante venivano innaffiate con un impianto di irrigazione a goccia. Le successive perquisizioni ha consentito di rinvenire, nel suo ovile, anche sedici cartucce da caccia calibro 12, per la cui detenzione abusiva il giovane è stato deferito in stato di libertà.

Le piante estirpate e le munizioni sono state posto sotto sequestro per i successivi accertamenti investigativi. L’arresto è stato convalidato dal giudice del Tribunale ordinario di Cagliari, che ne ha disposto l’immediata liberazione.
19/9/2020
Nell’ambito dei controlli doganali nel porto di Porto Torres, i finanzieri del Nucleo Mobile della locale Tenenza hanno tratto in arresto un 74enne corsicano trovato in possesso di oltre 2chilogrammi di diverse sostanze stupefacenti detenute illegalmente
18/9/2020
Questa mattina, la Polizia di Stato ha eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Sassari nei confronti di Marco Zaccheroni, che deve scontare tre anni e quattro mesi per aver partecipato insieme ad altri due complici, alla rapina a mano armata commessa nel giugno 2013 al “Brico io” di Nuoro


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)